Il Ricamificio | Stupisci i tuoi ospiti con la Torta Earl Gray
42668
post-template-default,single,single-post,postid-42668,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.3,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Stupisci i tuoi ospiti con la Torta Earl Gray

Di giorno ricamiamo, cuciamo ed impacchettiamo come dei bravi elfi di Babbo Natale e la sera, di tanto in tanto…ci dedichiamo alla cucina!

Questa sarà sicuramente una delle settimane più movimentate dell’anno, scandita da cene pre-natalizie con amici, colleghi, parenti.
Abbiamo pensato di proporvi una ricetta facile facile ma di grande effetto: vi presentiamo la Torta Earl Gray!

TORTA EARL GRAY

INGREDIENTI:

2 bustine di Earl Grey

3 uova

300 g farina 00

160 ml latte

100 g zucchero semolato

60 g burro morbido

Una bustina di lievito

PROCEDIMENTO:

  • Lasciare le bustine di tè in infusione nel latte bollente per 10 minuti.
  • Montare le uova con lo zucchero e unire il burro ammorbidito.
  • Aggiungere il latte, il lievito e la farina setacciata amalgamando bene.
  • Versare il composto in due teglie da 20 cm di diametro, precedentemente imburrate ed infarinate.
  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 40-45 minuti.
 

FARCITURA DI CREMA AL LATTE

INGREDIENTI:

400 ml di latte intero

200 ml di panna da montare non zuccherata

50 g di  fecola

100 g di zucchero

1 cucchiaino di miele

1/2 baccello di vaniglia

PROCEDIMENTO:

  • Versare il latte in un pentolino, aggiungere i semi di vaniglia e scaldare il latte a fuoco basso.
  • Nel frattempo setacciare la fecola con lo zucchero.
  • Aggiungere agli ingredienti setacciati un poco di latte e mescolare lentamente con la frusta fino ad ottenere un composto cremoso.
  • A questo punto aggiungere tutto il latte e il cucchiaino di miele continuando sempre a mescolare.
  • Trasferire tutto all’interno del pentolino e cuocere a fuoco medio fino al completo addensamento.
  • Versare la crema in un contenitore e lasciare raffreddare
  • Montare la panna ed amalgamarla assieme alla crema raffreddata.

 

  • Tagliare le due torte al centro, ottendendo 4 dischi.
  • Versare la crema al latte dentro una sacca da pasticcere senza beccuccio
  • Ponete il primo disco di early gray sul piano di lavoro e con l’aiuto di un pennello da cucina bagnatelo leggermente con del latte tiepido.
  • Farcite il primo disco con la crema al latte e ricoprite tutto con il secondo disco.
  • Ripetere l’operazione fino ad ottenere 4 piani di farcitura.
  • Con l’aiuto di una spatola livellare la crema con attenzione. Infine cospargere la parte superiore con le scaglie di cioccolato bianco.
  • A questo punto riporre la torta in frigo per qualche ora e, prima di servirla, decoratela con bacche, foglie e piccoli rametti.