Il Ricamificio | Piccola Intervista – Il Tuligatto
41981
post-template-default,single,single-post,postid-41981,single-format-standard,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.3,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive

Piccola Intervista – Il Tuligatto

 

Paola de Il Tuligatto è stata nostra ospite in questa nuova edizione del Temporary Corner. Ecco la piccola intervista che le abbiamo fatto:

Ciao Paola, raccontaci qualcosa su di te!
Ciao, mi chiamo Paola, quarant’anni superati da un po’, vivo nella placida e tranquilla terra friulana, dopo aver trascorso una parentesi durata 15 anni nella bella dotta e grassa Bologna.
Amo la tranquillità, l’aria frizzante e le lunghe passeggiate immersa nel verde delle mie campagne.
Vivo con il mio compagno, tre stupende “ragazze pelose” ( per inciso le mie gatte ) e da poco con un nuovo arrivo Pedro detto “el perro”.

img_6333

Come hai scelto il nome Tuligatto?
La mia “creatura” si chiama Il Tuligatto. Il nome nasce dall’esigenza di raccontare due grandi passioni : gatti&tulipani!
Ed eccola questa dolce creatura con un morbido corpicino da gatto e una coda che “fiorisce” a tulipano,
sintesi perfetta di eleganza, caratteristica felina e delicatezza, tipica del fresco fiore primaverile.
Com’è nata la tua passione per l’handmade e in particolare per i bijoux?
Come banalmente molti sostengono anche per me è iniziata per gioco. Da sempre amo i bijoux e gli accessori e ho una grande ammirazione per chi è in grado di creare oggetti handmade originali e diversi dal solito.
E a un certo punto mi sono detta: perchè non provare a creare qualcosa di veramente personale e adatto a me? Così ho iniziato a sperimentare e a mettermi in gioco e come capita spesso in queste avventure…non mi sono più fermata.
Mi faccio ispirare da ciò che mi piace, mi colpisce e mi attira. Amo molto viaggiare, gironzolare per ore infinite tra i mercatini e osservare le persone: cosa acquistano, cosa indossano, cosa potrei creare per loro.
L’accostamento dei colori è per me una vera fissazzione ed è l’elemento da cui parto sempre per creare i miei bijoux , anche se devo confessare che molto spesso la vera ispirazione arriva dalle mie “Tuligattiane”.
In effetti i lavori su commissione sono in assoluto i più stimolanti e i più creativi; si parte semplicemente da un’idea, da un colore e magari da un’accostamento che personalmente non avrei mai scelto per poi arrivare al prodotto finito e pensare che è esattamente quello che desideravo creare!cattura
Quali materiali e  tecniche usi per realizzare le tue meraviglie?
Inizialmente per i bracciali mi sono ispirata allo stile Chann Luu personalizzandolo ma al momento mi piace sperimentare con la tecnica ad uncinetto per creare collane e bracciali.
Fili di pelle, pietre dure e tanti cristalli…questi i materiali più utilizzati nelle mie creazioni.
E new entry gli strass lunette – strass lisci senza ferretti – con cui realizzare i bracciali Lunetta.
Su una base di pelle gli strass sono intreccianti con tecnica ad uncinetto e hanno una comoda chiusura magnetica. L’effetto finale è un bracciale pulito semplice elegante ( e SPERLUCCICOSO ) come piace a me!
E naturalmente tante stoffe ( solitamento lino e morbido panno rigorosamente a pois) per realizzare le confezioni per le mie creazioni.

Qual è il tuo social network preferito e perché?
Non ho dubbi : Instagram
Credo che al momento sia il social più creativo stimolante ed interessante per promuovere il proprio stile handmade.
Instagram ti permette di avere grande visibilità ma allo stesso tempo è uno spazio intimo e personale; puoi raccontarti in modo semplice e diretto attraverso uno strumento che amo molto: la fotografia.
Come sei venuta a conoscenza del Temporary Corner?
Seguo il Ricamificio da diverso tempo e attraverso Instagram ho conosciuto questa stupenda iniziativa.

cattura

Quali sono i  sogni nel cassetto per il tuo Tuligatto?
Ho cominciato per gioco e ora mi sento completamente coinvolta in un progetto che vedo crescere ogni giorno di più.
C’è ancora molta strada da fare e so di dover migliorare ancora molto. Al momento mi sento “in cammino” ma il sogno nel cassetto è avere un giorno uno spazio tutto mio ( parlo di un sito online ) dove potervi proporre bijoux elegenti e raffinati e che abbiamo il tratto distintivo de Il Tuligatto.

Dove ti possono trovare le persone? 
Mi trovate su Fb e su Instagram ( il_tuligatto ) e potete contattarmi scrivendo a paoladesinano@gmail.com

tuligatto