Il Ricamificio | DIY coniglio segnaposto
42184
post-template-default,single,single-post,postid-42184,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.3,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

DIY coniglio segnaposto

Siete pronti per la Pasqua?

Ormai manca meno di un mese ed abbiamo pensato di darvi qualche spunto creativo per non farvi cogliere impreparati.

Oggi ci concentreremo sul segnaposto, un simpatico coniglietto realizzato con un semplice tovagliolo di lino.

MATERIALI:

  • Tovaglioli in stoffa (possono andare bene anche quelli di carta)
  • Nastro colorato
  • Lana colorata

PROCEDIMENTO:

Per realizzare il coniglio basterà piegare il tovagliolo in questo modo:

La simpatica codina è stata realizzata con un semplice pom-pom… esistono vari modi per realizzarli:

– con una forchetta

– con le dita

– utilizzando un pom-pom maker

Come sottopiatto, potreste utilizzare i vecchi centri della nonna. Se non ne avete, cercateli nei mercatini dell’ usato o da qualche rigattiere…

noi li abbiamo trovati proprio li!

Oltre ai centri, per dare un tocco originale alla tavola di Pasqua, aggiungete vecchi vasi di vetro da riempire con fiori e dolcetti colorati!

In questo caso li abbiamo  riempiti di mazzetti di rami verdi, uova di cioccolata e marshmallows rosa (ovviamente in tinta con il pom-pom e il tavolo).

Semplice vero?  

Quando allestirete la vostra tavola di Pasqua, fateci vedere il risultato utilizzando l’ hashtag : #aspettandolapasqua_diy